Infopoint

Infopoint CASA BEGNUDINI - San Carlo, Val Bavona

  • Ubicazione: di fianco al ristorante Basodino, si affaccia sulla "piazzetta" di San Carlo
  • Aperto al pubblico tutti i giorni dalle ore 09:30 alle ore 19:00 (aprile - ottobre).
  • Informazioni : tel. ++41 (91) 754 25 50 (Fondazione Valle Bavona) oppure ++41 (91) 755 11 92 (Rist. Basodino - San Carlo Val Bavona)

Storia e situazione attuale

Gli stabili Begnudini a San Carlo, oggi comprendenti un punto informativo di proprietà della Fondazione Valle Bavona (inaugurato il 31 agosto 2008), costituiscono un luogo ideale e cruciale per presentare le peculiarità paesaggistiche, naturalistiche e storico-culturali di questa magnifica valle che è la Valle Bavona. Infatti San Carlo costituisce il “punto d’arrivo” del fondovalle costruito e la partenza di numerosi itinerari pedestri verso la corona delle alpi. Alcune destinazioni di rilievo: Bosco Gurin, la cima del Basodino, il pizzo Cristallina o il passo del Naret.

Il gruppo di edifici che (a suo tempo di proprietà della Fondazione Begnudini) è autentico e rispecchia fedelmente la struttura originaria del gruppo di casolari che si affacciano sull’unica “piazzetta” all’entrata della Terra di San Carlo. L’intervento effettuato ha permesso il recupero-restauro tipologico di una casa contadina con la stalla annessa, uno stallino adiacente, un fienile e il servizio primitivo distanziato. La casa di tradizione contadina presenta ancora oggi l’aspetto originale e semplice, lasciato dall’ultimo contadino che ha chiuso l’uscio e non è più ritornato (inizio anni sessanta).

Il complesso edilizio comprende:

  • antica abitazione contadina con stalla adiacente (mq 82)
  • stallino con antico servizio (mq 15)
  • portale (mq 7)
  • giardino (mq 48)
  • prato retrostante (mq 811)


Casa Begnudini

Infopoint LA PRESA - San Carlo, Val Bavona

Situato a Presa di sotto, a 10 minuti a piedi da San Carlo

Altitudine: 1012 m

Proprietario: APAV, patriziato di Bignasco, privati

Anno del restauro: 1993-2001-2008


Monumenti di importanza cantonale e comunale

 

Questo nucleo cinquecentesco è abbandonato da secoli. Si conservano due case a torre, una cappella e diversi diroccati.

Gli affreschi della cappella, risalenti al 1524, sono stati staccati e collocati nell’oratorio di San Carlo. In una casa a torre è allestito un punto informativo.

Il nucleo della Prèsa con la sua cappella