Quaderni di Val Bavona

Quasi invisibili e posti fra inumani gendarmi di roccia, due torrenti solcano il fianco destro della Bavona fra Bignasco e Fontana: il Ri di Cranzünasc e il Ri di Chignöö. Questi corsi d'acqua rappresentano lo sbocco di altrettante vallate che, di fronte alla maestosità della valle principale, risultano praticamente impercettibili dal fondovalle. Invece, centinaia di metri più in alto, contro ogni previsione, si aprono Cranzünell e Cranzünasc: piccole valli sul territorio del Patriziato di Bignasco che con le loro peculiarità paesaggistiche si inseriscono perfettamente nella costante verticale dell'intera Valle Bavona.


È disponibile presso la sede della Fondazione Valle Bavona la prima pubblicazione della serie Quaderni di Val Bavona: ”Gli Alpi di Cranzünell e Cranzünasc”. Costo CHF 10.- (più eventuali spese di spedizione).

Da dicembre disponibile anche in tedesco.