Mariella Di Foglio subentra a Renato Lampert

Renato Lampert conclude la sua attività in seno alla Fondazione Valle Bavona.

Si è concluso lo scorso 31 marzo l’impegno di Renato Lampert in seno alla Fondazione Valle Bavona, di cui è stato segretario e collaboratore dal 2005. Al Signor Lampert, che ha deciso di accogliere e affrontare nuove sfide professionali, succede la signora Mariella Di Foglio, già responsabile della contabilità della Fondazione dal 2016, collaboratrice molto apprezzata, efficace, precisa, professionale.

La Signora Di Foglio negli ultimi 15 anni ha acquisito un ricco bagaglio di competenze professionali e personali inerenti al territorio valmaggese e alla gestione di progetti di valorizzazione del territorio; ha collaborato con numerosi enti ed associazioni ed è attiva anche in qualità di consigliera comunale del Comune di Maggia. Dopo l’esperienza quale segretaria e collaboratrice di MovingAlps Vallemaggia e la formazione Percorso Arianna ha creato l’attività indipendente denominata “SOS Segretariato” di cui è tuttora titolare. Amante della montagna e della natura, conosce la Valle Bavona molto bene e ha accolto con entusiasmo questa nuova sfida.

Il Signor Lampert in quasi 15 anni di impegno a favore della Valle Bavona è stato in particolare apprezzato per le sue qualità umane, le sue capacità relazionali, e le doti di mediatore, offrendo garanzia di accoglienza, ascolto e consulenza alla popolazione locale e ai visitatori. Il suo impegno a livello comunale ha pure facilitato l’evasione di numerose pratiche di interesse locale. Ha sempre permesso uno svolgimento ottimale dei campi di lavoro con i gruppi di volontari, garantendo così una gestione regolare del territorio sul fondovalle con il coinvolgimento attivo di giovani, adulti e anziani provenienti da tutta la Svizzera e dal mondo. La Valle Bavona gli sarà sempre riconoscente.